Problemi alle Libere 2 di Superbike ad Imola

prove libere della superbikeIl secondo turno delle Prove Libere di Superbike ad Imola non sono state decisamente fortunate, poiché sono state contraddistinte da ben due bandiere rosse, che hanno fatto abbrevviare questa sessione di ben 12 minuti sul tempo effettivo, chiudendo così in anticipo la giornata. Ad ogni modo, c’è stato ugualmente il pilota che è riuscito a distinguersi in questa gara e stiamo parlando del britannico Jonathan Rea che ha corso i suoi 12 giri realizzando come miglior tempo 1’48’’147. Dopo il second posto nelle libere 1 Rea si conferma quindi il pilota da battere, candidandosi come grande favorito anche per la Superpole.

Tom Sykes e Marco Melandri, invece, li troviamo al secondo ed al terzo posto con la Kawasaki ZX-10R e l’Aprilia RSV4 Factory; entrambi hanno realizzato i tempi di 1’48’’187 e 1’48’’261. La top five si chiude con l’italiano della Ducati 1199 Panigale R ovvero Davide Giugliano che ha realizzato il tempo di 1’48’’574. Anche Giugliano conferma il buono stato di forma ed è atteso ad una buona prestazione nella gara di casa.

by Melody Laurino

Problemi alle Libere 2 di Superbike ad Imolaultima modifica: 2014-05-14T17:59:11+02:00da prolosto
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento